Service Line

Gli archivi fisici sono stati il punto focale delle operazioni IDM sin dal suo inizio, ora rappresentano un vantaggio strategico per consentire la gestione dei contenuti ibridi. 

Considerando il livello di utilizzo e standardizzazione della struttura e dei processi, sono state avviate iniziative strategiche per rivedere il numero di siti, insieme alla loro configurazione interna (scaffali, layout, scatole) e operazioni (aree e analisi del percorso), per consolidare un numero inferiore di siti con un costo inferiore per scatola. 

Un miglioramento significativo è stato fatto con la revisione delle operazioni interne attraverso i principi Kanban e Lean Manufacturing e, grazie all’adozione di DHS, un nuovo sistema ERM best of breed utilizzato sia per l’archivio statico che dinamico. 

IDM per fornire il massimo livello di servizio, il massimo livello di sicurezza e la più elevata visibilità ha introdotto il sistema DHS per gestire i propri processi logistici e di archivio. La soluzione DHS adottata da IDM è multilingue e fornisce un modello scalabile che si integra con i sistemi gestionali e documentali di IDM. 

28
Centri Servizi
In House
4
Centri Di Archivio
Documentale
240000
Scatole Gestite
Ogni Anno
91000
Metri Quadrati
DI Archivi
4
Milioni
DI Scatole Archiviate
2000
Ricerche
Giornaliere